Curated by Benedetta Carpi De Resmini and Laima Kreivytė

La mostra MAGMA raccoglie per la prima volta le opere di oltre trenta artiste italiane e lituane delle neoavanguardie femministe. Questi lavori, che vanno dagli anni Sessanta a oggi, rappresentano una critica all’oppressione maschile e la loro prorompente attualità è indiscutibile.

Mostra Magma Il corpo e la parola nell arte delle donne tra talia e Lituania

Lucia Marcucci – Che stupenda, deliziosa creatura (1972)

The MAGMA exhibition collects for the first time more than thirty pieces of Italian and Lithuanian women artists spanning from 1965 to the present. All these works represent a solid disapproval to the male-chauvinist oppression in a way that is relevant today.

MAGMA

National Gallery of Art in Vilnius, 14.04.2017 – 04.06.2017

Istituto Centrale per la Grafica Roma, 25.01.2018 – 02.04.2018